x
x
26/02/2016
http://www.vanesia.it/magazine/Nails/ricostruzione-unghie-come-scegliere-stile-lunghezza-e-forma_327_a1.html Ricostruzione unghie: come scegliere stile, lunghezza e forma delle unghie.
Nails
Ricostruzione unghie: come scegliere stile, lunghezza e forma delle unghie.

La ricostruzione unghie e' il modo piu' facile e glamour per avere unghie sempre in ordine ed un accento di stile personale, in ogni occasione. Che sia una semplice ricopertura di prodotto, oppure un allungamento vero e proprio, colorata o naturale, la ricostruzione unghie trasforma l'aspetto delle unghie e delle mani. Scegliere la forma e lo stile piu' adatti a noi e' imperativo.

La prima regola: mai scegliere in base alla "moda" del momento!

Proprio come un capo di abbigliamento, tipo di make-up o taglio di capelli, si deve optare per quello che ci sta bene davvero. Scegliere stile, colori, lunghezza e forma che non siano in armonia con la naturale forma della mano, delle unghie naturali e del tipo di attivita' giornaliera puo' rivelarsi un vero e proprio incubo.

Uno che non vuoi vivere, credimi.

Chiediti

  • Sono disposta a portare questo stile per almeno 3/4 settimane? Dal giorno in cui si effettua la ricostruzione unghie al giorno in cui si ha appuntamento per il ribilanciamento, passano di media 20/30 giorni. Quando opti per una nail art ed una forma, devi essere cosciente del fatto che stai investendo in un dettaglio del tuo look che restera' invariato per settimane.
  • Questo colore mi dona? Mettiamo che il giallo sia il colore di tendenza del momento. Se hai una carnagione molto pallida e la nuance non e' quella giusta oppure hai un forte sottotono giallo/oliva, il rischio e' che le tue diventino mani da malata, piuttosto che un trendissimo accento di stile. Scegli sempre colori che valorizzino il tuo incarnato e che possano convivere felicemente con gli altri aspetti del tuo look, come make-up, accessori e abbigliamento.
  • Unghie lunghe o corte? La lunghezza delle unghie deve sempre essere determinata da due fattori imprescindibili: a) la lunghezza e forma delle tue dita ed unghie naturali; b) il tipo di vita che conduci. Se hai le dita corte e un letto ungueale ancora piu' corto, un'unghia che sia lunga piu' del doppio del letto ungueale certamente accentuera' il problema, rendendo le tue mani disarmoniche, tozze ed innaturali. Inoltre, le unghie ricostruite devono fondersi al tuo stile di vita, alle tue abitudini, devono diventate "parte di te" e non essere di intralcio alle tue attivita' quotidiane o un impedimento.

Le forme di unghie piu' diffuse

  • Rotonda: classica e facile da mantenere. E' una scelta molto pratica ed e' ideale per chi non ama le unghie troppo lunghe e preferisce la praticita' di un'unghia corta e ben curata al glamour. Sta bene quasi a tutte.
  • Ovale (detta anche mandorla): elegante e sempre di moda. La punta puo' essere piu' o meno accentuata, a seconda della preferenza ma anche della lunghezza. E' una forma che sta bene sia a chi ha mani ed unghie naturali perfette, sia a chi le ha dita piccole, larghe, tozze o cicciottelle. Slancia la mano e fa apparire le unghie piu' lunghe anche quando sporgono di pochi millimetri dal polpastrello.E' una delle forme che dona di piu' se si desiderano unghie molto lunghe.
  • Quadrata: modaiola e abbastanza resistente. Sta bene a chi ha le dita lunghe. Gli angoli decisi e per nulla arrotondati, sono anche il punto a cui fare piu' attenzione in caso di urti. Non sta bene a chi ha unghie naturali e dita larghe. Attenzione a non eccedere con la lunghezza.
  • Squoval (o semi-quadrata): modaiola e molto resistente. Riprende il concetto dell'unghia quadrata ma gli angoli sono leggermente arrotondati, piuttosto che a spigolo vivo, accorgimento che li rende meno esposti al rischio di spaccatura. In genere sta bene quasi a tutte le donne ed e' adatta anche a lunghezze importanti.
  • Stiletto: una vera dichiarazione d'intenti per quanto riguarda estro e personalita'. Perfetta scelta per chi non ha paura di farsi notare ed ama la nail art. Non e' per tutte, vista la lunghezza esasperata. Sono molto piu' resistenti di quanto si pensi, slanciano la mano ma non sono il massimo in termini di praticita'.

Nella gallery successiva, una serie di immagini che raccontano la ricchezza di stili, nail art e forme che si possono ottenere con la ricostruzione unghie. Tutte le unghie sono state realizzate dalla celebre Nail Artist Kateryna Bandrovska, fondatrice di KB School. Le immagini sono protette da copyright.

Di Katia Anna Calabro'

Mai scegliere in base alla moda del momento
STAY IN TOUCH
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere
aggiornamenti ed offerte esclusive
Condividi articolo su
TAG: beauty news style unghie curiosità
Manicure: i segreti per farla durare di piรน
7 suggerimenti per dare tono al viso
Tendenze colori capelli 2017
Manicure: i segreti per farla durare di più
7 suggerimenti per dare tono al viso
Tendenze colori capelli 2017
Come mettere lo smalto: tutti i passaggi per delle mani perfette
Copyright © 2017 Vanesia - Tutti i diritti riservati | P.IVA: 02311420224