x
x
logo Vanesia Mag
Logo Beauty Advisor
18/03/2015
http://www.vanesia.it/magazine/Medicina-Estetica/urtis-rinofiller-rimodellare-naso-senza-bisturi_99_a1.html Rinofiller: rimodellare il naso senza bisturi
Medicina Estetica
Rinofiller: rimodellare il naso senza bisturi


Invece di rimuovere le parti in esubero, come nell’intervento classico, grazie alla rinofiller è possibile rimodellare il naso senza ricorrere al bisturi. Con questa tecnica non sarà intaccata la struttura osseocartilaginea ma sarà possibile andare a correggere i difetti del naso come quegli antiestetici avallamenti, le “gobbette” per spiegarci meglio, che saranno riempiti e armonizzati al naso e al viso nel suo complesso.


Utilizzando delle infiltrazioni a base di fillers, un achilico, sostanza sintetica e gelatinosa per il 97% composta da acqua, il chirurgo plastico andrà a riempire le aree depresse come la punta, il dorso, la radice, livellandole rispetto alle zone più sporgenti. E’ anche vero che non tutti i tipi di naso possono essere corretti grazie a questa tecnica innovativa: alcuni pazienti preferiscono però non entrare nella sala operatoria ed evitare che la struttura del proprio naso sia frammentata con un classico intervento invasivo e preferisce invece, accontentarsi di armonizzare il proprio naso con una metodica più blanda.
Il termine riempimento rimanda però all’aggiunta di altro materiale che teoricamente dovrebbe rendere il naso ancora più grosso. In realtà è vero che si addiziona del filler ma il risultato sarà quello di riproporzionare le dimensioni e migliorare ampiamente i profili. In tal modo si eviterà l’anestesia generale, la convalescenza e tutti i fastidi legati post-operatorio, ottenendo il modo soft un risultato ugualmente piacevole.
L’intervento dura infatti solo 20 minuti e il risultato permane da un minimo di 6 a un massimo di 8 mesi. Nelle prime ore del post-operatorio si forma solo un leggero edema nell’area interessata, dovuto al trauma generato dall’iniezione, ma basterà applicare del ghiaccio e già potrete riprendere le vostre normali attività quotidiane.


“Non ci saranno grossi stravolgimenti. Si andrà solo a creare una maggiore armonia. Il paziente che teme di non riconoscersi sarà subito smentito dai risultati perchè i lineamenti saranno rispettati e non ci saranno i problemi legati ai tamponi e al dolore del post operatorio”, spiega il Dott. Giacomo Urtis.  I costi dell’operazione sono variabili a seconda delle variazioni che devono essere apportate e della quantità di materiale che sarà impiegata.

"Il paziente che teme di non riconoscersi sarà subito smentito dai risultati perchè i lineamenti saranno rispettati e non ci saranno i problemi legati ai tamponi e al dolore del post operatorio”, spiega il Dott. Giacomo Urtis
STAY IN TOUCH
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere
aggiornamenti ed offerte esclusive
Condividi articolo su
TAG: beauty body art news style curiosità benessere
African Safari
Framesi Morphosis
ORLY
African Safari
Framesi Morphosis
ORLY
COME MANTENERE IN FORMA UN TATUAGGIO
Copyright © 2019 Vanesia - Tutti i diritti riservati | P.IVA: 02311420224