x
x
logo Vanesia Mag
Logo Beauty Advisor
Medicina Estetica 11/11/2015
http://www.vanesia.it/magazine/Medicina-Estetica/Difese-immunitarie--come-farsi-furbi-e-rinforzarle-in-5-mosse_255_a2.html Difese immunitarie: come farsi furbi e rinforzarle in 5 mosse

Difese immunitarie: come farsi furbi e rinforzarle in 5 mosse

Alimentazione, sport, integratori, meno stress e perfino i cosmetici: come prendersi cura del proprio benessere in 5 semplici step.

 

Anche se le giornate di sole di questa che sembra una lunga coda d'estate in molte parti d'Italia sembrano smentirlo, il freddo è alle porte. Ed è proprio in queste mezze stagioni che il sistema immunitario è sottoposto ai maggiori stress. Sbalzi di temperatura, cambiamenti di orario e un'alimentazione sbagliata fanno il resto, e il rischio è che le difese immunitarie si indeboliscano proprio quando servono di più. Che fare, dunque?

Prima di ricorrere a farmaci o integratori, da assumere sotto controllo del medico o del farmacista, si può iniziare a rivedere due o tre cose nel proprio stile di vita. Ecco quindi qualche consiglio per rimettere in sesto il sistema immunitario in vista del freddo.

1. Scegli i cibi giusti
Significa ridurre drasticamente i cibi che provocano uno stato infiammatorio come carne (soprattutto rossa), cereali raffinati (farine bianche), bevande gasate, grassi idrogenati e grassi trans, zucchero bianco, sale, glutine, latticini, alcol, tutti ingredienti e cibi che creano uno stato infiammatorio che non solo indebolisce le difese, ma, se cronicizzato, può essere l'origine di malattie. Ovviamente non stiamo dicendo di eliminare dalla propria tavola qualsiasi cosa ci ingolosisca. È solo necessario fare un po' più attenzione a ciò che si mangia, abituarsi a leggere gli ingredienti e ridurre al minimo i cibi troppo elaborati e ricchi di conservanti, moderando al contempo grassi e zuccheri, in favore di abbondante frutta e verdura e dei cibi che riducono l'infiammazione (oltre a frutta e verdura, legumi e cereali integrali, grassi monoinsaturi come olio extravergine di oliva che contrasta anche il colesterolo cattivo; ancora, frutta secca, pesce, tè verde, acqua).

2. Muoviti, meglio se all'aria aperta
Perché si crei un circolo virtuoso per il sistema immunitario, l'attività fisica va praticata regolarmente e con costanza. meglio quindi, un allenamento leggero frequente che una maratona ogni tanto. Non hai mai fatto nulla? Parti dalla cosa più semplice: camminare. Ogni giorno mezzo chilometro in più. Non serve acquistare chissà quale strumento tecnologico: ormai esistono app gratuite per tutti gli smartphone che misurano distanza e velocità, tenendo anche conto dei progressi giornalieri e che possono aiutare a seguire un programma. Poi, se ne hai voglia, passa alla corsa, al nuoto, al tennis o al pilates. O a qualsiasi sport ti faccia piacere praticare. Basta inziare: poi, quando ti muoverai con regolarità, le endorfine faranno il resto, procurandoti una tale sensazione di benessere che non vedrai l'ora di ricominciare. Se praticato all'aperto, inoltre, lo sport coniuga i benefici delle endorfine a quelli della produzione di vitamina D, amplificando gli effetti benefici.

3. Utilizza gli elementi "magici"
Ginseng, echinacea, probiotici, agrumi: come cibo in tavola o sotto forma di tisane o integratori alimentari, sono gli alleati del nostro sistema immunitario e agiscono, a scopo preventivo ma non solo, in questi periodi in cui le difese sono impegnate a contrastare molti attacchi. Alcuni elementi agiscono da veri e propri antibiotici naturali: rosmarino, aglio, zenzero, tè verde, propoli, efficaci in caso di infezioni e malattie da raffreddamento.

4. Dormi il giusto
Quantità e qualità del sonno sono fondamentali per le nostre difese naturali. Dormire poco può infatti provocare una riduzione dell’attività del sistema immunitario, aumentando l'esposizione a patogeni respiratori e facendoci quindi ammalare di raffreddore e a infezioni respiratorie.

5. Non ti curar di loro...
"Se c'è rimedio, perché ti arrabbi? Se non c'è rimedio, perché ti arrabbi?" Questa massima di Confucio sarebbe da stampare e appandere in vari punti della casa e al lavoro: sopra il frigorifero, allo specchio del bagno, vicino al PC in ufficio. Non vuol dire non occuparsi delle cose o non assumersi responsabilità; vuol dire evitare di portare sulle proprie spalle i fardelli del mondo intero. Prova a guardare le situazioni che ti turbano da una prospettiva più ampia: ognuno di quei problemi che sembra insormontabile, fra poche settimane (ma forse anche solo fra pochi giorni) sarà qualcosa di superato e lontano.

Bonus track: beauty tips
Esistono poi cosmetici che si prendono cura del sistema immunitario della pelle. Come Ultimune di Shiseido, che agisce sulle cellule che regolano l'immunità cutanea; cellule la cui attività si indebolisce a seguito di fattori negativi quali stress, agenti esterni, raggi UV e inquinamento atmosferico. Adatto a tutte le età, sia donne sia uomini, rappresenta un nuovo momento nel rituale di bellezza quotidiano. Restituisce a una pelle giovane - ma stanca - la capacità di reagire agli stimoli ambientali, e a una cute matura la freschezza di una giovane.

di Ilaria Sicchirollo.
redazione@vanesia.it
©Vanesia.it. Riproduzione riservata.

 

 

 

Condividi articolo su
TAG: care curiosità
SVEGLIA DETOX
7 suggerimenti per dare tono al viso
Peeling: le diverse tipologie e i benefici
SVEGLIA DETOX
7 suggerimenti per dare tono al viso
Peeling: le diverse tipologie e i benefici
Barba Hipster: consigli e buone pratiche
Copyright © 2019 Vanesia - Tutti i diritti riservati | P.IVA: 02311420224