x
x
09/03/2017
http://www.vanesia.it/magazine/Cosmesi/Makeup-Rosso--consigli-duso_457_a1.html Makeup Rosso: consigli d'uso
Cosmesi
Makeup Rosso: consigli d'uso

Bionde, ramate o brune: il rosso sta bene a tutte, basta trovare la sfumatura giusta!

Il rosso è un colore sempre di moda e soprattutto perfetto per sedurre. Con la sua carica magnetica può cambiare in un istante un look e quest’anno è protagonista non solo sulle labbra ma anche su occhi e guance. 

  1. Guance

Un primo step è scegliere un rosso che valorizzi l’incarnato. Non si deve guardare solo il colore della pelle (chiara, media o scura), ma è importante anche il sottotono. Per le ragazze con sottotono caldo meglio puntare su rossi che virano all’arancio, se invece è freddo si può creare un magnifico contrasto con i rossi che hanno all’interno una punta di rosa o di blu. Un blush rosso usato in un trucco naturale dona freschezza al viso rendendo il suo aspetto subito più sano.

  1. Labbra

Il rischio con i rossetti rossi dai toni caldi è far sembrare i denti più gialli. Devono stare attente a questo aspetto le ragazze bionde e dai capelli ramati con occhi chiari, per cui sono più indicati i corallo o gli aranciati. Nessun problema invece per le ragazze more con occhi scuri che possono puntare sui prugna e bordeaux o le more con occhi chiari che risaltano coi rosso ciliegia o lampone. Il consiglio in più: sulle guance usare il rossetto come fosse un blush per avere il match perfetto.

  1. Occhi

Colore complementare del rosso è il verde e saranno le fortunate dagli occhi di giada a potersi permettere delle sfumature più accese e vibranti. Per dare poi maggiore intensità allo sguardo si può sfumare nella piega esterna un colore più scuro o usare l’eyeliner per delineare il contorno occhi. Le ragazze con occhi scuri invece possono puntare su rossi caldi e mattone, ma senza dimenticare di sdrammatizzare un trucco già carico con un punto luce nell’angolo interno.

  1. Errori da evitare

Con un trucco rosso la prima cosa che si vuole evitare è il temuto “effetto stanchezza” degli occhi. Per non cadere in questa trappola attenzione a non portare troppo la sfumatura nella palpebra inferiore, soprattutto se si è scelto un tono acceso. Sempre meglio poi preferire un lipgloss a un rossetto nude, che rischia di rendere il viso emaciato. Usare infine sempre toni simili di rosso: nuances troppo diverse rischiano di scontrarsi tra loro e togliere equilibrio al look.

STAY IN TOUCH
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere
aggiornamenti ed offerte esclusive
Condividi articolo su
TAG: make up / trucco
Redazione Vanesia
Trucco da giorno: idee e consigli
Trucco con occhiali: come valorizzare al massimo il make up
Make up anni 70: consigli e idee
Redazione Vanesia
Trucco da giorno: idee e consigli
Trucco con occhiali: come valorizzare al massimo il make up
Make up anni 70: consigli e idee
Kylie Cosmetics: tutti i lipstick della star anche in Italia
Copyright © 2017 Vanesia - Tutti i diritti riservati | P.IVA: 02311420224